Quando si lavora in ambito industriale, ma anche in altri settori come magazzini e officine meccaniche, si rende necessario predisporre i giusti materiali da usare in caso di versamento accidentale di liquidi pericolosi.

E spesso non sono solo pericolosi per gli operatori che ne trattano, ma anche in caso di contatto con l’ambiente i danni possono essere molto elevati, e diventare permanenti.

Per questo si utilizzano dei prodotti che proteggono dai versamenti accidentali, oppure recuperano in maniera utile la situazione apparentemente compromessa.

Si parla in questi casi di assorbenti di Liquidi Industriali, per liquidi di natura chimica, per olii e idrocarburi, di polveri assorbenti, di barriere e copritombini. Invece in caso di prevenzione dagli infortuni per scivolamento, spesso si usano in aree soggette a gelate liquidi reagenti scogli ghiaccio, e liquidi che aiutano a rimuovere residui di prodotti petroliferi dalla pavimentazione aziendale.

I vari tipi d assorbenti per liquidi hanno una natura di resistenza e materiale di base molto diversa tra loro, ad esempio gli assorbenti per liquidi chimici devono essere maggiormente resistenti alla corrosione ed agire in tempi rapidi; una caratteristica di maggiore assorbimento devono avere gli assorbenti per sostanze oleose.

I Copri Tombini permettono invece che i liquidi pericolosi non raggiungano falde acquifere scaricando attraverso le fognature. Mentre le barriere assolvono la medesima funzione ma arginano attorno al tombino anziché ricoprire.

 

Chiamaci!